logo

Elettrodomestici da regalare per matrimonio




elettrodomestici da regalare per matrimonio

Si buttano tutti in relazioni, come in una matrimonio folle corsa, tanto che ormai regalare è una bolgia schifosa.
Cosa regalare squallida a cui oggi acconsente la gran parte delle donne, molto facilmente e senza grande sacrificio da parte di sti regalare video odierni "maschi" (ma quali maschi, con un nano po' di palestra, credono di esser uomini, quando son solo effemminati schiavi delle mode).
CHI DA' loro L'opportunita'?Molti e molte se non le matrimonio provano le cose regalare non le capiscono, ed è questo il male.Tag: donne mercerie oggetti d'epoca ricordi.Ora bambina non si guarda l'anima, i valori, il sentimento, la personalità ecc.Nuvola Musicale, sempre di Chicco.Mi piace pensarla da qualche parte a vendere ancora pizzi e bottoni oppure seduta alla sua macchina da cucire -sì cuciva anche molto bene- a fare orli ai pantaloni.In un materialismo esasperato, un edonismo (questo è il termine corretto) che corrode l'anima.Abitando in questo paese solo dal regali giorno in cui mi sono sposata, ho imparato a conoscerne gli abitanti con il passare degli anni: prima elettrodomestici i vicini di casa, poi regalare il fornaio, il postino, il fruttivendolo, la sartina e così via fino caprette a conoscere. Gli umidificatori a ultrasuoni, silenziosi e regali a basso consumo energetico, come quelli di Mediana e i prodotti Chicco della linea Respiro, che sono in grado di controllare tre parametri fondamentali: livello di umidità, qualità dellaria e temperatura.
Era riuscita a dare via il suo piccolo/grande regali tesoro hanno regali trovato delle cose speciale che mi hanno portato subito in suo ricordo: decine di vecchie riviste di uncinetto, maglia e ricamo, tanti scampoli di stoffa, una busta piena di ferri da idee calza, dei gomitoli di cotone color ruggine.
Sono venuti a casa mia.Vestiti che solo a guardarli fanno idee tenerezza.Ma la regalo cosa brutta è proprio il fatto che si regali è tolto il freno etico al testosterone maschile: ovvero la donna e i suoi valori.Cerano persino regalo i colletti bianchi di ricambio da attaccare ai grembiulini di scuola e le fibbie in pelle che si mettevano una volta genitori nelle gonne scozzesi.Tale è la realtà odierna.Come in tutti i piccoli paesi, la merceria era meta, quasi"diana, di tutte le donne che per un motivo o per un altro avevano bisogno di qualcosa (parlo degli anni regali 60/70). .Di preciso non so che cosa ne farò.Se la gente capisse che la felicità non può aversi senza il vero sacrificio e senza valori di base.



E si concedono facilmente come regalare oggettini, senza metterci sentimento profondo, e facendosi male.
Età il bacio "a tot.
Si sta sempre più preferendo la comodità e il divertimento, emulando lo stile di vita dei vip ecc.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap