logo

Comunicazione attivazione voucher





Si precisa che, in base al comunicazione 4 considerando del regalo voucher suddetto Regolamento «de minimis» lapplicazione del disposto di cui allart.
1.6 Cosa si intende per micro, piccola e media impresa?I voucher telematici possono essere voucher pagati tramite la regalo Inps Card o comunicazione tramite bonifico domiciliato.2.11 Quali sono gli voucher elementi che attivazione consentono chivas di determinare lammissibilità delle spese attivazione riferite allambito di attività miglioramento dellefficienza aziendale di cui allarticolo 2, comma 2, lettere a) del decreto 23 settembre 2014?Resta ferma la dichiarazione di inizio attività da parte del committente già prevista nei confronti dellInps.Pertanto, i soggetti registrati unicamente presso il Repertorio Economico Amministrativo (REA) delle Camere di Commercio (ad esempio gli enti pubblici non economici, le associazioni riconosciute e non, le fondazioni, i comitati, gli organismi religiosi non rientrano tra i soggetti ammissibili alle agevolazioni in esame.Ferme restando tutte le altre voucher limitazioni relative allammissibilità delle spese previste dal decreto 23 settembre 2014 e dal decreto direttoriale, sono sempre escluse dalle agevolazioni le spese relative a (a titolo esemplificativo e non esaustivo beni e/o servizi non strettamente finalizzati al raggiungimento grande delle finalità.Tuttavia, qualora le imprese che operano in tali settori svolgano anche attività economiche ammissibili, le stesse possono beneficiare del Voucher a condizione che siano in possesso di un adeguato voucher sistema di separazione delle attività o di un sistema contabile battesimo che assicuri la distinzione dei costi.2.17 Cosa comporta lomissione della causale Bene acquistato ai sensi del Decreto mise 23 Settembre 2014 nel regalo bonifico effettuato dallimpresa beneficiaria, per il pagamento dei titoli di spesa ai sensi dellart.7, comma 1, lettera a) del decreto? 1.8 Alla luce regalo delle disposizioni di cui all'articolo 3, comma 12, del decreto direttoriale regalo ono previste delle restrizioni per le aziende che basano la propria attività sull'export di beni e/o servizi?
Le fasi successive prevedono, in alternativa: laccesso, nel regalo portale web dellInps, al servizio Lavoro accessorio, alla minuto pagina Dichiarazione Prestazioni - Crea regalo prestazioni : si deve dichiarare la tipologia del committente (privato, papa ente pubblico, impresa familiare il nominativo ed il codice fiscale del lavoratore, la data.
Sono obbligati allinvio i committenti imprenditori e papa liberi professionisti.
In fase di domanda di agevolazioni limpresa è tenuta ad indicare esclusivamente, per ogni ambito di intervento tra quelli previsti allarticolo 2, comma 2, del decreto 23 settembre 2014, la tipologia di bene e/o servizio previsto (software, hardware, servizi di consulenza, opere infrastrutturali e tecniche.I titoli di spesa (fatture di acquisto) connessi al progetto di digitalizzazione dei processi regalo aziendali e di ammodernamento tecnologico devono regalo riportare la dicitura: «Spesa di euro.1.9 E possibile per i soggetti beneficiari del Voucher trasferire regalo la sede operativa ove è prevista regalo la realizzazione del progetto?I voucher acquistati alle poste possono essere pagati dal secondo giorno successivo al termine della prestazione, ed entro 2 anni dalla data demissione.Il progetto di digitalizzazione e ammodernamento tecnologico oggetto della domanda di Voucher non può essere diretto allo svolgimento delle attività di cui allarticolo 3, comma 12, del decreto direttoriale Secondo tale disposizione, derivante dallapplicazione del regolamento (UE).




[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap